Italiano  English        
 


















 

Andrea Noferini

Concerto:
Lunedì 25 Luglio, 20:30, Teatro Foce

 

UN VERO VIRTUOSO

Chi conosce Andrea Noferini sa che si sta parlando di un vero virtuoso del violoncello. Nato in una famiglia di musicisti, la madre pianista e il padre compositore, si è formato strumentalmente a Bruxelles, alla scuola del grande violinista Arthur Grumiaux al quale deve tutta la sua impostazione virtuosistica al Violoncello, spiccatamente di stampo violinistico. Diplomato a 18 anni nel 1987 con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio “G. Verdi” di Milano si è perfezionato con Antonio Janigro e ha seguito Corsi di perfezionamento con Paul Tortelier, André Navarra e Yo-Yo Ma.
Ha suonato come solista con l’Orchestra Sinfonica della RAI, l’Orchestra Filarmonica di Stato di Romania e Bulgaria, Orchestra del Teatro S. Carlo di Napoli, Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma etc. Inoltre ha tenuto recital nell’ambito di importanti Festival quali Ravello, dei “Due Mondi” a Spoleto, della “Primavera di Praga” in Repubblica Ceca, dello “Schleswig-Holstein” in Germania etc., Il giorno di Natale, 25 dicembre 2001, ha eseguito in Mondovisione, dalla “Grotta della Natività” a Betlemme, la Suite per violoncello solo n.1 in sol Maggiore di J.S.Bach. Ha inciso per per Dynamic, Warner Bros, Bongiovanni e Tactus. Alla sua attività strumentale affianca quella didattica in qualità di docente di Violoncello ai Corsi di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese, l’Arts Academy di Roma e al “Laboratorio di Interpretazione“ del Conservatorio S. Cecilia di Roma. Da molti anni tiene i Corsi Internazionali di Formazione Orchestrale dell’Estate Musicale Frentana a Lanciano e dal 1991 è 1° Violoncello Solista al Teatro dell’Opera di Roma.
In ambito cameristico è fondatore dello “Schubert Trio” con pianoforte e del Trio d’Archi del Teatro dell’Opera di Roma, mentre in Duo con pianoforte suona e incide con Bruno Canino e Franco Medori. Nel 1997 gli è stato assegnato il premio “Nettuno d’Oro” dalla Città di Bologna quale miglior artista dell’anno, nel 1999 il “Virtuosity Award” per il CD The Cello Virtuoso, nel 2001 il riconoscimento “Son de Cristal” per il CD Cello Miniatures, nel 2002 è stato insignito della Medaglia d’Oro dall’Associazione “Foyer des Artistes” per meriti artistici. Il Cd 18th Century Italian Cello Sonatas (con Bruno Canino) si è guadagnato il massimo riconoscimento della critica internazionale e ha conseguito un record di vendite. Il suo violoncello è un “Tomaso Balestrieri” del 1759.

AAA US cheap replica breitling watches at affordable prices are all available!

 

PROGRAMMA

“Integrale dei Capricci di Alfredo Piatti per Violoncello Solo”

A. Piatti: Capriccio op.22 sulla Niobe di Pacini

             – 12 Capricci op.25:

      1) Allegro quasi presto
      2) Andante religioso
      3) Moderato
      4) Allegretto
      5) Allegro comodo
      6) Adagio largamente
      7) Maestoso
      8) Moderato ma energico
      9) Allegro
    10) Allegro deciso
    11) Adagio – Allegro
    12) Allegretto capriccioso

 

Andrea Noferini, Violoncello solo

 

LINKS

http://www.agendalugano.ch/estivalugano/programma/musica/andrea-noferini
http://www.longlake.ch/index.php/site/detail/id/162